Treviso, gli alberi caduti sulle Mura dopo la notte di maltempo

alle 22 fino alle 7 di domenica mattina vigili del fuoco impegnati in una trentina di interventi a Treviso, Maserada, Castelfranco, Montebelluna, Loria, Casale sul Sile, Ponzano per alberi abbattuti, pali Telecom ed Enel, cartelloni stradali divelti dalla furia del vento. Il personale dei pompieri è stato impegnato con 30 unità e 10 mezzi. L'ARTICOLO