In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Conegliano, i ladri tornano nella casa della cantautrice Alessandra Giubilato

Martedì pomeriggio incursione a Setteborghi. «Mia madre è scossa, le hanno portato via anche un regalo dell’anniversario di nozze»

1 minuto di lettura

Una delle camere messe a soqquadro dai ladri in casa Giubilato 

 

Ancora ladri in azione a Conegliano. Un furto è stato messo a segno nella zona di Setteborghi. Vittima la mamma di Alessandra Giubilato, cantautrice coneglianese che tra l’altro si trova ad abitare nella stessa casa insieme al marito americano Drake, in attesa del trasloco. L’incursione si è verificata martedì pomeriggio. I malviventi hanno rotto la finestra dello studio per entrare in casa. Martedì pomeriggio la mamma di Alessandra è uscita, poco dopo sono usciti anche Alessandra e il marito.

La cantautrice Alessandra GIubilato 

 

La prima a fare rientro a casa è stata proprio la mamma, che si è trovata di fronte le camere da letto messe completamente a soqquadro. Trafugati gli orecchini d’oro. «Ci teneva molto, erano un regalo di anniversario che le aveva fatto mio papà - racconta Alessandra - sicuramente poteva andare peggio, ma mia mamma è davvero molto provata dall’accaduto. Si è trovata tutte le camere da letto a soqquadro, con cassetti rovesciati sopra il letto e una grande confusione. Hanno rubato anche le caramelle gommose». Purtroppo non è la prima volta che accade.

Tantissimi, sui social, hanno dimostrato solidarietà alla famiglia Giubilato che era già stata vittima di altri furti, sempre nell’abitazione di Setteborghi. «Per fortuna che in mattinata avevamo depositato in banca dei contanti - aggiunge Alessandra - ovviamente abbiamo sporto denuncia, purtroppo le telecamere che sono installate in sala non erano resettate, nel senso che alcuni giorni è stato cambiato il modem e quindi devono essere ricollegate. Forse i ladri sono stati sorpresi dal rientro di mia mamma oppure hanno visto le telecamere e sono scappati». 

I commenti dei lettori