In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Treviso, gira ubriaco in bicicletta, denunciato

I carabinieri hanno fermato un 55enne rumeno con un valore alcolemico di 1,73 g/l. Altri cinque automobilisti in stato di ebbrezza e tre con droga in auto.

1 minuto di lettura

Un alcool test effettuato dai carabinieri (foto d'archivio)

 

Girava completamente ubriaco in sella alla sua bicicletta. Quando i carabinieri l’hanno fermato in città i carabinieri, andava a zig zag. Un rumeno di 55 anni è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. 1,73 g/l il valore misurato dall’alcool test sul ciclista. I controlli dei militari dell’Arma sono stati effettuati tra la serata e la nottata, tra venerdì e sabato, in tutta la Marca.

Altri cinque automobilisti denunciati perché ubriachi al volante: un 42enne montebellunese con 2,30 g/l, un 44enne senegalese con 2,67 g/l, un 37enne del mottense con 1,60 g/l, un 26enne albanese con 1,40 g/l ed un 34enne che, controllato alla guida nella periferia di Treviso si è rifiutato di sottoporsi all’alcoltest.

Tre gli automobilisti invece controllati dai militari dell’Arma di Conegliano, che saranno segnalati alla Prefettura perché trovati in possesso di stupefacente. Modiche quantità di droghe di vario tipo sono state infatti rinvenute a bordo dei veicoli e comporteranno per i sanzionati anche la sospensione per 30 giorni della patente.

Una settantina i militari dell’Arma in forza alle stazioni ed ai nuclei operativi e radiomobili delle Compagnie di Treviso, Conegliano, Castelfranco Veneto, Montebelluna e Vittorio Veneto, impegnati in una specifica attività di prevenzione e contrasto dei reati e di sicurezza stradale. Complessivamente sono stati controllati 210 veicoli e 300 le persone identificate.

Uno dei posti di blocco effettuato dai militari dell'Arma

 

Un automobilista 53enne è stato invece deferito per porto abusivo di armi o oggetti atti a offendere poiché, controllato nel pomeriggio di ieri da una pattuglia dei carabinieri a Casale sul Sile, è stato trovato in possesso di un pugnale della lunghezza complessiva di 25 centimetri, occultato nella tasca interna del giubbotto e di un modesto quantitativo di marijuana. L’arma e lo stupefacente sono stati posti in sequestro.

I commenti dei lettori