In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Giovane di 24 anni investita a San Biagio, è gravissima

L’incidente verso le 19.10, dietro il centro commerciale di Olmi. La donna è stata rianimata sul posto

Diego Bortolotto
Aggiornato alle 1 minuto di lettura

I rilievi della polizia stradale a Olmi di San Biagio

 

Una giovane di 24 anni B. K. di origini kosovare, è stata travolta da una Nissan Juke, oggi verso le 19.10, in via San Martino, tra Olmi e San Martino, a San Biagio di Callalta. Stava camminando in una strada buia e c’era anche nebbia nella zona quando, in un tratto di rettilineo, è stata colpita dalla vettura. Lo stesso conducente del Juke ha allertato il 118. Le condizioni della ferita sono apparse subito gravissime. E’ stata sbalzata per una decina di metri e ha perso conoscenza. I sanitari l’hanno rianimata sul posto dai medici, intubata e trasferita d’urgenza all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, dove è stata ricoverata in prognosi riservata.

La Nissan Juke che ha travolto la 24enne

 

La giovane sembra stesse andando, o tornando a piedi dal lavoro, è occupata in un ristorante della zona. Per i rilievi è intervenuta una pattuglia della polizia stradale di Vittorio Veneto. Gli agenti stanno verificando quanto accaduto e hanno raccolto la testimonianza dell’automobilista.

I commenti dei lettori