In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Atterraggio d’emergenza a Vazzola, ultraleggero sui vigneti: pilota illeso

Il velivolo si è fermato tra le vigne, il pilota è uscito dalla carcassa senza neanche un graffio. Sa di miracolo quanto avvenuto a Visnà di Vazzola

Aggiornato alle 1 minuto di lettura

L'ultraleggero atterrato fra le vigne a Visnà di Vazzola (foto Vigili del fuoco)

 

E’ atterrato con l’ultraleggero fra le vigne ed è uscito dalla carcassa del velivolo del tutto illeso. Sa di miracolo quanto avvenuto domenica 16 ottobre verso le 16.30 a Visnà di Vazzola.

I vigili del fuoco sono intervenuti nei pressi di via Bosco  per la caduta dell’ultraleggero. I pompieri arrivati da Conegliano, hanno messo in sicurezza il velivolo, che ha effettuato un atterraggio di emergenza in mezzo al vigneto.

L'ultraleggero atterrato fra le vigne a Visnà di Vazzola (foto Vigili del fuoco)

 

All'arrivo dei soccorsi il pilota si era già allontanato. Sul posto è intervenuto subito anche l'elicottero del Suem, levatosi dall’ospedale Ca’ Foncello, pensando che potesse esserci un ferito. Ma fortunatamente ha dovuto ritornare all’ospedale vuoto. Anche i carabinieri sono intervenuti per i rilievi.

Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un'ora.

I commenti dei lettori