In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Diserbante nella siepe del vicino: scoppia la lite e spunta un’accetta

A Vittorio Veneto un anziano di 79 anni non gradisce “l’intrusione” del vicino di casa e minaccia anche di sparargli

Marco Filippi
1 minuto di lettura

VITTORIO VENETO. Lite furiosa tra due vicini di casa, in un centro del Vittoriese. La causa? Il diserbante dato nella siepe di confine tra due proprietà. Protagonista un 79enne che ha reagito in malo modo dopo essersi accorto che un suo vicino di casa, un 62enne, stava usando dei prodotti anti-parassitari e del diserbante.

Il 79enne ha così afferrato l’accetta, che faceva parte del suo kit di giardinaggio, minacciando pesantemente il vicino. Non solo, gli ha detto anche “ti sparo”.

I carabinieri della compagnia di Vittorio Veneto, allertati dalla famiglia minacciata, sono subito intervenuti e nel corso di una perquisizione hanno trovato una “scacciacani” priva di tappo rosso che è stata immediatamente sequestrata assieme all’accetta. Per il 79enne, incensurato, è scattata la denuncia per minacce aggravate.

I commenti dei lettori