In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Farra di Soligo, cimitero scoperchiato dal maltempo

Strage di alberi nel’Alta Marca, a Valdobbiadene via Cavalier è stata chiusa nel corso della notte. Il sindaco Fregonese ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco

Diego Bortolotto
1 minuto di lettura

Via Cavalier a Valdobbiadene bloccata da un albero caduto nella notte

 

FARRA DI SOLIGO. Danni da maltempo, la scorsa notte, nell’Alta Marca. L’episodio più eclatante è capitato a Farra di Soligo, dove la tettoia del cimitero è stata divelta dal vento per un tratto di dieci metri ed è volata in un campo vicino. Stamattina il sindaco Mattia Perencin e i tecnici comunali si sono già recati in sopralluogo per valutare interventi urgenti. 

Tanti gli alberi caduti sulle strade: a Colbertaldo di Vidor e a Valdobbiadene, in via Cavalier, dove è stato lo stesso sindaco Luciano Fregonese ad avvisare la popolazione del pericolo nel corso della notte: «Attenzione per chi percorre via Cavalier tra San Giovanni e il Follo, vicino all'agriturismo Al Cartizze. Il vento forte di un'ora fa ha causato lo schianto di un albero in strada. Avvisati i vigili del fuoco, interverranno quanto prima per liberare e mettere in sicurezza la strada». La sede stradale è stata poi liberata.

I commenti dei lettori