Maser, i carabinieri scoprono tre spacciatori: scatta l’inseguimento, arrestati

Sono tre ragazzi che hanno tra i 18 e i 24 anni, sono stati arrestati due notti fa perché in auto avevano tre etti di hashish e 30 grammi di marijuana

TREVISO. Tre giovani, un albanese e due italiani, tra i 18 e i 24 anni, sono stati arrestati due notti fa perché in auto avevano tre etti di hashish e 30 grammi di marijuana.

I tre stavano tornando da un viaggio di rifornimento da Bassano del Grappa, quando alla vista di una pattuglia dei carabinieri, nel territorio comunale di Maser, hanno all’improvviso accelerato, di fatto tradendosi.

È iniziato un inseguimento terminato poco dopo con la loro cattura.

Stamattina i tre arrestati (difesi dagli avvocati Alessandro Cavagnero e Fabio Busnardo) sono comparsi davanti al giudice per il processo per direttissima.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Truffe criptovalute, il caso Ntf spiegato in maniera semplice

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi