Contenuto riservato agli abbonati

Conegliano, i negozianti del centro contro la giunta: «Eventi non condivisi e affari a picco»

Lunedì sera, 20 giugno, nell'aula consiliare ci sono state tre ore di dibattito in cui non sono mancati i toni accesi, tra commercianti e l'amministrazione

CONEGLIANO. La situazione del commercio in città è drammatica e sono richiesti interventi urgenti. Diversi allarmi e l'invito alla collaborazione sono stati lanciati da quasi un centinaio di negozianti ed esercenti all'amministrazione comunale. Lunedì sera nell'aula consiliare ci sono state tre ore di dibattito in cui non sono mancati i toni accesi, tra commercianti e l'amministrazione.

Numerose sono state le testimonianze, che hanno raccontato di fatturati dimezzati a causa delle chiusure di strade, di eventi non condivisi che hanno portato più disagi che clientela, ampliamenti di plateatici con costi più elevati.

Video del giorno

Briatore: "Noi abbiamo fatto l'upgrade della pizza". Sorbillo: "Lo rispetto, ma è buona anche quella di 5 euro"

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi