In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

La bella vita del pusher trevigiano, tra donne e albergo. In piena pandemia diceva: «Meglio vivere»

Condannato a due anni e mezzo un trentenne e a due anni il galoppino che andava a consegnare la coca a domicilio

Marco Filippi
2 minuti di lettura
I commenti dei lettori