Contenuto riservato agli abbonati

Scontro in Lega per il segretario a Montebelluna. Tutti i nomi di eletti e trombati

Raffaella Beraldo e Sergio Zanella

Battaglia frontale tra zaiani e salviniani. Favero e il sindaco Bordin contro Toaldo e l’assessore Martignago sull’altro fronte.  Ecco il nuovo direttivo

MONTEBELLUNA. Una sezione spaccata a metà quella della Lega di Montebelluna, con zaiani e salviniani a contendersi la segreteria. Da una parte il consigliere regionale Marzio Favero e il sindaco Adalberto Bordin; sul fronte opposto presidente del consiglio comunale Michele Toaldo, l’assessore Adriano Martignago e altri.

A vincere la corsa alla segreteria sono stati i primi, che hanno ottenuto l’elezione a segretario di Sergio Zanella, ex consigliere comunale e uno dei due vicepresidenti di Confartigianato AsoloMontebelluna.

Una

Video del giorno

Briatore: "Noi abbiamo fatto l'upgrade della pizza". Sorbillo: "Lo rispetto, ma è buona anche quella di 5 euro"

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi