Contenuto riservato agli abbonati

Mutui nel Trevigiano, le banche bloccano il tasso fisso: «Troppi rincari, offrono solo il variabile»

Una veduta aerea di Treviso (Foto SKEY FPV): sempre più cari i mutui prima casa. A destra, sopra Stefano Bellotto, sotto Carlo Garofolini

Adiconsum: «Gli istituti non sanno quanto durerà l’inflazione, ma così penalizzano i clienti. E ci sono operazioni sospette»

TREVISO. «La banca mi ha revocato la proposta di mutuo a tasso fisso tre giorni prima del rogito: e adesso?». Segnalazioni come questa alle associazioni dei consumatori stanno diventando all’ordine del giorno. La tempesta mutui infuria, i tassi continuano a salire e le banche, sempre più spesso, rifiutano di proporre ai loro clienti mutui a tasso fisso, preferendo i tassi variabili che permettono di calibrare il costo del denaro in base all’inflazione.

«Tutto

Video del giorno

Briatore: "Noi abbiamo fatto l'upgrade della pizza". Sorbillo: "Lo rispetto, ma è buona anche quella di 5 euro"

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi