Contenuto riservato agli abbonati

Operaio schiacciato, in 5 verso il processo a Montebelluna

Mattia Battistetti, la vittima e il carico che l'ha schiacciato

La morte di Mattia Battistetti: il pm pronto a chiedere il rinvio a giudizio di addetti alla sicurezza e titolare della Bordignon

MONTEBELLUNA. L’inchiesta sulla morte di Mattia Battistetti, l’operaio della Altedil di Trevignano che la mattina del 29 aprile 2021 era stato travolto e ucciso da un bancale di impalcature del peso di 15 quintali, in un cantiere edile di via Megellano a Montebelluna, è arrivata alla svolta definitiva. Il sostituto procuratore Daniela Brunetti ha chiuso le indagini ed è pronto a chiedere il rinvio a giudizio di cinque persone, tutte legate al cantiere dove sono sorti due edifici abitativi.

Video del giorno

Gasparini, il pilota di droni: "Così abbiamo trovato i corpi sulla Marmolada"

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi