Contenuto riservato agli abbonati

Sexy ricatto a un artigiano di Paese: ventenne condannato a 4 anni

È l’ideatore di un sexy ricatto, commesso con alcuni giovani complici, nei confronti di un artigiano, un quarantenne residente a Paese

PAESE. Quattro anni di reclusione, duemila euro di multa e cinquemila euro di risarcimento alla parte civile, la stessa cifra richiesta durante l’estorsione. È la condanna inflitta ad un ventenne di origine nordafricana, B.M.W. (difeso dall’avvocato Simone Marian), nato a Conegliano ma residente in Francia. È l’ideatore di un sexy ricatto, commesso con alcuni giovani complici, nei confronti di un artigiano, un quarantenne residente a Paese.

Video del giorno

Renzi alla scuola politica della Lega, lo stupore di Salvini con i cronisti: "Non lo sapevo!"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi