Contenuto riservato agli abbonati

Manca la fossa, bara va nello sgabuzzino al cimitero di San Fior di Sotto

Angelo Meneghel e il ripostiglio del cimitero 

La scoperta dopo il funerale. Indignati i congiunti: «Adesso Comune e ditta facciano una donazione pubblica per scusarsi»

SAN FIORLa bara viene lasciata per un giorno e una notte dentro lo sgabuzzino adiacente al bagno del cimitero, perché, a causa di un guasto dell’escavatore, non era stata predisposta in tempo la fossa per la sepoltura.

PARENTI ATTONITI

Sono rimasti attoniti i parenti e amici di Angelo Meneghel, 76 anni, ex muratore in pensione, molto impegnato nel volontariato e nell'associazionismo a San Fior di Sotto.

Video del giorno

Renzi alla scuola politica della Lega, lo stupore di Salvini con i cronisti: "Non lo sapevo!"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi