In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Villorba, i vandali incendiano uno scuolabus

Il veicolo di Mom dato alle fiamme mentre era in sosta nel parcheggio pubblico. Veniva utilizzato per i bambini delle scuole materne ed elementari

Andrea Passerini
1 minuto di lettura

Lo scuolabus di Mom semicarbonizzato a Villorba 

 

VILLORBA. «Stupidi». È il lapidario commento social (poi rimosso) di Marco Serena, ex sindaco di Villorba e oggi consigliere comunale della Lega, sull’atto vandalico compiuto l’altra notte da ignoti a Villorba. E sotto la foto di uno dei tre mini-scuolabus di Mom che serve le scuole materne e primarie del comune, incendiato nella nostra fra sabato e domenica. Era parcheggiato come sempre nell’area deposito all’incrocio fra via Libertà e via Dante.

Tutto è avvenuto intorno alle 22.30 di sabato. I residenti della zona hanno visto le fiamme avvolgere il mezzo, e hanno dato l’allarme. In pochissimi minuti son giunti sul posto i vigili del fuoco del comando provinciale di Treviso, che hanno immediatamente domato le fiamme. Ma nel frattempo era stato divorato dal rogo almeno meta dell’abitacolo del mezzo pubblico. Una volta estinte le fiamme, e messa in sicurezza tutta l’area, sono scattati gli accertamenti dei tecnici per scoprire la cause del rogo, che inizialmente era parso di natura accidentale. Ma evidentemente sono state trovate tracce e indizi che hanno fatto subito pensare ad una bravata, se non ad un atto vandalico premeditato.

Sul posto si è recato anche il consigliere comunale Lorenzo Borsato, per verificare l’accaduto. E Serena, a caldo, sei è fatto interprete in rete dello sconcerto e dell’indignazione della comunità, a cominciare dalle famiglie utenti del servizio. Il pulmino serve in particolare le scuole materne di Villorba. Del rogo si sta interessando anche Mom il mezzo è assicurato. 

I commenti dei lettori