Contenuto riservato agli abbonati

Covid, le nuove regole a messa: a Treviso resta la mascherina ma tornano i libretti

La prescrizione emanatadal vescovo Michele Tomasi fa seguito all'ordinanza emessa dal Ministro della salute sull’utilizzo delle mascherine al chiuso, e conferma la linea già adottata il 28 marzo

TREVISO. Fino al 15 giugno nelle chiese della diocesi di Treviso rimane l’obbligo all’uso delle mascherine.

La prescrizione emanata ieri dal vescovo Michele Tomasi fa seguito all'ordinanza emessa dal Ministro della salute sull’utilizzo delle mascherine al chiuso, e conferma la linea già adottata il 28 marzo. Lo fa sapere una lettera a firma del vicario generale, monsignor Giuliano Brugnotto, inviata ieri mattina a tutti i parroci, vicari parrocchiali, tettori dei santuari e del seminario, superiori degli istituti di vita consacrata e delle società di vita apostolica presenti in Diocesi.

Per

Video del giorno

L'arrivo di Del Vecchio ad Agordo tra gli applausi della sua gente

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi