Contenuto riservato agli abbonati

Estorsioni nella Marca. La difesa di D’Aoltoè: «Celotto dice il falso, io vittima delle sue bugie». Ecco il racconto al giudice

Da sinistra Renato Celotto e Rudi D'Altoè

L’imprenditore davanti al giudice: «Ha detto di avanzare soldi da me? È lui che mi deve mezzo milione di euro». I due “gorilla esattori” e le botte: «Solo un ceffone»

Video del giorno

Monza, Berlusconi e Galliani tornano in A: Il Condor scatenato in tribuna come ai tempi del Milan

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi