Contenuto riservato agli abbonati

Contarina, al volante dei camion che raccolgono rifiuti ora ci sono le donne

Una delle nuove autiste di Contarina al lavoro

Preparate e intraprendenti, si stanno facendo largo anche per mansioni prima coperte solo da colleghi maschi

TREVISO. Aumenta il numero delle donne al volante dei mezzi di Contarina. Contrariamente a ogni pregiudizio di genere, i lavori da uomini non fanno più paura alle quote rosa, che salgono ad otto nelle mansioni operative dell’azienda di Lovadina.

Autiste di mezzi per la raccolta dei rifiuti, ma anche professioniste dai ruoli più tecnici come ingegneri ambientali, agronomi e specialiste IT: sono le donne che hanno risposto ai tanti annunci di ricerca di figure specializzate pubblicate ciclicamente da Contarina e sono state assunte.

Video del giorno

L'arrivo di Del Vecchio ad Agordo tra gli applausi della sua gente

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi