Contenuto riservato agli abbonati

Generazione Greta, gli studenti di Mogliano bocciano il maxi polo e gli iper

Il progetto del maxi polo a Casale contro cui si scagliano gli studenti

Il Liceo Berto raccoglie in una mappa le richieste dei ragazzi. Tra cui riqualificare le cave di Marocco e pulire l’Ostiglia

MOGLIANO. Una, dieci, cento Greta: ecco come gli adolescenti sensibilizzano le amministrazioni locali sui temi dell’ambiente. Sono argomenti di grande impatto che spesso hanno già occupato le pagine dei giornali, altri invece riguardano questioni apparentemente più residuali, il comune denominatore è soprattutto uno: la salvaguardia e il rispetto del territorio, già martoriato da speculazioni, investimenti, inquinamento.

La generazione Greta, quella che siamo abituati a raccontare con i sit-in, le manifestazioni, gli appelli, in realtà lavora soprattutto rimanendo sotto traccia.

Una

Video del giorno

Quanti sono i lupi in Italia e dove sono: come è stato fatto il monitoraggio nazionale

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi