In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
asolo

Condannato 20 anni fa finisce in carcere ora

d. n.
1 minuto di lettura

ASOLO

Sulla sua testa pendeva una condanna a dieci mesi e sedici giorni di detenzione per reati commessi ben vent’anni fa, nel 2002. Nel frattempo se ne era tornato in Romania: ma quando è rientrato in Italia ha trovato il conto lasciato in sospeso. Lunedì i carabinieri di Asolo hanno proceduto con l’arresto di un cittadino rumeno 48enne, senza fissa dimora, eseguendo l’ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Padova: l’uomo, pregiudicato, era stato ritenuto colpevole di associazione per delinquere, furto aggravato e ricettazione, reati compiuti tra Asolo, Feltre e Padova. Dopo l’arresto è stato portato nel carcere di Treviso per scontare la pena. All’alba di lunedì, invece, i carabinieri di Castelfranco hanno sorpreso in evidente stato di ebbrezza un 30enne di Castello di Godego che transitava alla guida di un’auto lungo la centrale via Roma. L’alcoltest ha confermato tutto: denuncia e ritiro della patente. —

d. n.

I commenti dei lettori