Papa Bergoglio accoglie gli alpini «Siete un esempio di altruismo»

Ieri la visita in Vaticano delle sezioni Ana, tra cui quella di Conegliano Il presidente Sebastiano Favero ha invitato il pontefice in montagna 

L’incontro

Anche i presidenti delle sezioni trevigiane dell’Ana hanno accompagnato Sebastiano Favero, presidente nazionale degli Alpini, in udienza da papa Francesco, in Vaticano, in occasione del centenario dell'associazione. Calorosa l’accoglienza di Bergoglio, rispondendo al commosso saluto di Favero, che tra l’altro ha invitato il papa in montagna, ospite degli stessi alpini. «Da buoni Alpini – ha detto -, siete sempre con il cuore e le braccia pronti a sostenere i compagni di cordata e a prendersi cura del Creato, nostra casa comune ferita. Vorrei incoraggiarvi ad andare avanti così: ancorati alle radici, alla memoria, e al tempo stesso "legati in cordata", solerti nell'aiutarvi, per non cedere alla stanchezza e portare avanti insieme la fedeltà ai vostri buoni impegni e alla parola data». Il pontefice ha poi detto di apprezzare «il vostro impegno nelle emergenze, che fa della vostra Associazione una moderna forza di intervento e di soccorso: il vostro contributo è rivolto specialmente alle persone che si trovano in situazione di sofferenza e di bisogno, perché non si sentano sole ed emarginate. Traducete così nei fatti la fedeltà al Vangelo, che spinge a servire i fratelli, specialmente i più disagiati. Penso alla vostra presenza accanto ai terremotati e a quanti sono colpiti da calamità; al vostro sostegno nel realizzare infrastrutture per le persone fragili; alla vostra generosa disponibilità durante la pandemia». —




2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Salento, violenta tromba d'aria: bagnanti in fuga e alberi divelti a Melendugno

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi