In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
Crocetta

Suicida a 66 anni nel canale Brentella Recuperato il corpo

1 minuto di lettura

CROCETTA. Quando il corpo è stato scorto, nel primo pomeriggio di ieri, nelle acque del canale Brentella – fermo contro la chiusa a nord del ponte di via Sant’Anna a Crocetta – è scattato subito l’allarme e sul posto sono accorsi l’ambulanza, i vigili del fuoco, i carabinieri di Cornuda. Purtroppo non c’era più nulla da fare: quando il corpo è stato portato a riva non è rimasto altro da fare che constatarne il decesso.

Si trattava di un 66enne nativo di Crespano e con residenza a Pederobba, che in una lettera lasciata a casa aveva spiegato il motivo del suo gesto. Una volta recuperato il corpo dalle acque del canale, ha provveduto il servizio di polizia funebre della protezione civile di Montebelluna a trasferirlo all’obitorio dell’ospedale San Valentino. (e.f.)

I commenti dei lettori