In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
la riapertura

Caffè Commercio Cornuda ritrova il luogo d’incontro

Un anno di chiusura per i lavori di rinnovamento Da oggi una nuova gestione per le “ciacole” e gli affari come avveniva a fine Ottocento

e. f.
1 minuto di lettura

CORNUDA

Riapre ufficialmente oggi lo storico Caffè Commercio di Cornuda, dopo circa un anno di chiusura in cui è stato sottoposto ad un accurato restauro conservativo. E riprende l’attività con una nuova gestione.

Si tratta di un locale storico di Cornuda, posto dove la vecchia Feltrina si incrocia con la strada che porta al municipio e quella che va verso Maser. Era lì, un tempo, che i cornudesi si ritrovavano a cavallo tra Ottocento e Novecento, per bere un caffè, fare qualche chiacchiera, concludere qualche contratto. E da oggi i loro “discendenti” potranno rivivere quel locale a cui tutto il paese è affezionato.

La completa ristrutturazione al suo interno ha permesso di conservare l’antico bancone e le specchiere a soffitto degli inizi, dando però nuova luce ai 180 metri quadrati su cui si sviluppa. La sua storicità si riflette anche negli esterni, attraverso un elegante palazzetto dalla caratteristica terrazza ad archi e con porticato colonnato, che non sono stati oggetto di lavori in questo periodo.

Il locale, aperto sul finire dell’Ottocento nel pieno centro di Cornuda all’incrocio del quadrivio principale in via 8-9 Maggio 1848, è stato il luogo in cui storicamente si discutevano e concludevano trattative ed affari. Proprio da questa consuetudine, nasce il nome di Caffè Commercio. Un segnale positivo e di rinascita, in un particolare momento storico fatto di complessità soprattutto per il settore.

La nuova gestione è affidata a Roberto Palludo, conosciuto per la gestione di altre due attività nel Trevigiano, che a partire da oggi sarà pronto ad accogliere gli affezionati clienti per continuare le belle tradizioni del locale. —



I commenti dei lettori