Contenuto riservato agli abbonati

Pieve di Soligo, muore a tre anni dall’eccezionale intervento di trapianto al fegato

Marco Frare, 51 anni, nel 2018  fu sottoposto a un’operazione chirurgica durata 18 ore per sostituirgli l’organo in metastasi. Furono utilizzate tecniche assolutamente innovative

PIEVE DI SOLIGO. E’ morto a Pieve di Soligo Marco Frare, 51enne, a quasi quattro da un intervento chirurgico considerato miracoloso, che aveva fatto parlare la comunità scientifica di tutto il mondo. Per la precisione, si spiegò allora, quell’intervento avveniva per la sesta volta al mondo, quanto a complessità. Ma era solo la seconda volta al mondo da donatore vivente e prima volta al mondo con tecnica mininvasiva in video laparoscopia.

Video del giorno

Draghi in Veneto, il rap dei ragazzi con le parole della Costituzione

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi