Si è spento Domenin maestro pavimentista

MARENO

Lutto a Mareno di Piave, dove è mancato Giuseppe Domenin, classe 1950. Oltre ad essere stato un buon pugile in gioventù, era notissimo in tutta la provincia per la qualità del suo lavoro. Era un artigiano pavimentista di altissimo livello, che insieme al fratello Silvano aveva realizzato alcune tra le ville più belle della provincia di Treviso. Maestro nella stesura del terrazzo alla veneziana, nella posa del marmo, nella realizzazione di piazzali in sasso naturale e pietra, aveva completato anche opere monumentali quali la pavimentazione della chiesa di Campolongo. Negli anni la sua fama di artigiano lo aveva portato anche a rifinire bellissime ville all’estero, sulla costa dalmata.


Uomo buono e generoso, appassionato di caccia ai migratori, amava la buona cucina. È mancato a causa di problemi cardiaci contro i quali lottava da tempo. Lascia i fratelli Silvano, Donatella, Luciano. Numerosi i messaggi di cordoglio giunti alla famiglia in queste ore. —



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Renzi alla scuola politica della Lega, lo stupore di Salvini con i cronisti: "Non lo sapevo!"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi