Contenuto riservato agli abbonati

Lutto a Treviso: è morta Raffaella, la volontaria che leggeva a ciechi e anziani

Raffaella Danzinelli è spirata martedì, a soli 57 anni. Era funzionaria, ora in Banca Intesa, un tempo di Veneto Banca, e lavorava nella direzione di Signoressa

TREVISO. La recidiva della malattia, riemersa dopo quasi un decennio dalla prima apparizione, non le ha lasciato scampo. Raffaella Danzinelli è spirata martedì, a soli 57 anni.

Era funzionaria, ora in Banca Intesa, un tempo di Veneto Banca, e lavorava nella direzione di Signoressa. «Una donna che lasciava il segno: per tutti aveva un saluto e un sorriso» dicono affranti gli amici, «In ogni persona vedeva quella bellezza che è stata il faro della sua vita, e che celebrava con la sua gioia di vivere.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Quirinale, Mastella: "Belloni al Colle? È come se un portiere volesse fare il centravanti"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi