Contenuto riservato agli abbonati

Ex caserma Marras, ecco come diventerà lo spazio culturale di Conegliano

Una porzione della ex caserma Marras vista dal ponte sul Monticano

Biblioteca ma non solo: i 5 milioni che arrivano dal Pnrr hanno dato nuovo slancio al progetto, mettendo d’accordo tutte le forze politiche del consiglio

CONEGLIANO. Il futuro della nuova biblioteca di Conegliano si fa più concreto. Entro alcune settimane si concluderanno i lavori del primo stralcio del recupero dell’ex caserma Marras, mentre l’assegnazione dei 5 milioni di euro del Pnrr è di fatto un svolta che permetterà di velocizzare l’iter, invece di suddividerlo, come inizialmente previsto, in cinque stralci. I lavori dovranno iniziare entro settembre 2023 ed essere completati per marzo 2026.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Quirinale, Mastella: "Belloni al Colle? È come se un portiere volesse fare il centravanti"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi