Malore fatale in strada non ce l’ha fatta la 62enne

motta di livenza

Si è spenta nella notte Alessandra Rizza, Motta è in lutto. La 62enne lunedì mattina, attorno alle 9, si trovava in via Borgo Marconi a San Giovanni quando improvvisamente ha avuto un malore. Immediato l’intervento da parte di alcuni passanti. Gli operatori del Suem, allertati, sono giunti sul posto e hanno iniziato a praticare il massaggio cardiaco fino a far ripartire il cuore di Alessandra. La donna è stata portata d’urgenza all’ospedale di Oderzo, dove nella notte è spirata. Il funerale si terrà oggi alle 15 nella chiesa di San Nicolò. Alessandra lascia il marito Pasquale, i figli Matteo e Marco e la nuora Katia. —




2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Draghi in Veneto, il rap dei ragazzi con le parole della Costituzione

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi