Il prefetto Laganà lascia Treviso, andrà a Brescia

Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri. Laganà diventerà prefetto a Brescia, mentre a Treviso dovrebbe arrivare Angelo Sidoti

TREVISO. Il prefetto Maria Rosaria Laganà lascia Treviso. Così ha deciso il Consiglio dei Ministri su proposta del Viminale, che l’ha destinata alla città di Brescia. Laganà, 61 anni originaria di Reggio Calabria, è arrivata nella Marca nel 2018 da Pordenone, e dopo pochi mesi si è trovata a gestire la pandemia: nella prima fase con il lockdown, la distribuzione delle mascherine, l’organizzazione dei Covid point; poi nella seconda con l’organizzazione della campagna vaccinale e la tensione sociale crescente. 

Si attende solo l’ufficialità, al suo posto dovrebbe arrivare Angelo Sidoti, oggi prefetto a Verbania.  

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Gasparini, il pilota di droni: "Così abbiamo trovato i corpi sulla Marmolada"

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi