Contenuto riservato agli abbonati

Papà di 2 bimbi, i genitori a Caerano: ecco chi era l’operaio morto sul lavoro

La passione per le moto, il tifo per Valentino Rossi, si era sposato due anni fa con Giorgia Nicole, «Amava tantissimo la sua famiglia»

VEDELAGO-CAERANO. Andrea Soligo, il 25enne morto sul lavoro a Tezze sul Brenta, abitava a Caerano, in via Mazzini fino a quando pochi anni fa non aveva messo su famiglia ed era andato ad abitare a Vedelago. A Caerano, in via Mazzini, abitano ancora i suoi genitori, Gianni Soligo e Paola Simeoni. Aveva anche un fratello, Alessandro, di dieci anni più grande.

Video del giorno

Giro d'Italia 2022 a Treviso. Ecco dove arriverà lo sprint e il toto tappa

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi