Addio a Valter Pastres storico commerciante

GORGO al monticano

Si è spento lunedì a causa del Covid Valter Pastres, storico commerciante. Aveva 73 anni ed era conosciuto col soprannome di “Truffa” nato dal gioco di parole tra frutta (il prodotto che vendeva) e la sua partecipazione alla Suino Truf band, cover band di musica degli anni Sessanta-Settanta. Nato a Motta di Livenza, si era trasferito da giovane in Venezuela insieme alla moglie Flavia che aveva conosciuto lavorando in una fabbrica locale. Al ritorno aveva gestito un bar a Salgareda per alcuni anni per poi aprire lo storico negozio di ortofrutta vicino al semaforo in pieno centro a Gorgo. Appassionato di musica, amava cantare: da giovane aveva fatto parte del coro del santuario mottense per poi fondare una band. Domani alle 19.30 sarà recitato il rosario in chiesa a Gorgo dove venerdì alle 15, partendo dalla casa funeraria di Gorgo, saranno celebrati i funerali. La salma proseguirà per la cremazione. Per volere del defunto le ceneri verranno disperse sul fiume Livenza. Lascia la moglie Flavia e le figlie Simona e Vanessa. —




2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Draghi in Veneto, il rap dei ragazzi con le parole della Costituzione

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi