Contenuto riservato agli abbonati

Da Mansuè fino al martirio: padre Cosme sarà beatificato il 22 gennaio a San Salvador

Il frate francescano ucciso il 14 giugno 1980 sarà il primo beato della diocesi di Vittorio Veneto. Celebrazioni anche nella Marca accompagneranno la cerimonia. Il fratello vive a Codognè

MANSUE’. «Ho la sensazione che mi vogliano uccidere», confidava Cosme al fratello Pietro, che oggi ha 96 anni. Era il 1980. «Perché allora non cambi parrocchia?» lo consigliava Pietro. «Perché non posso abbandonare i miei parrocchiani – gli rispondeva Cosme, come ancora oggi ricorda Pietro - così, se andrò in paradiso, pregherò per loro». «E per noi?» lo incalzava il fratello.

Video del giorno

Draghi in Veneto, il rap dei ragazzi con le parole della Costituzione

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi