Incendio nelle case popolari di via De Coubertin a Treviso: una donna intossicata

A lanciare l'allarme Maria Carla Bonaldo, 77 anni, che vive nell'appartamento al piano superiore. Ha chiamato i vigili del fuoco, e si è messa in salvo quando le fiamme e il fumo avevano già raggiunto la sua camera da letto

TREVISO. Incendio nella notte nel complesso di case popolari in via De Coubertain vicino al liceo Da Vinci.

Una donna è finita all'ospedale per intossicazione. Le fiamme sono divampate nel magazzino comune degli alloggi.

A lanciare l'allarme Maria Carla Bonaldo, 77 anni, che vive nell'appartamento al piano superiore.

Ha chiamato i vigili del fuoco, e si è messa in salvo quando le fiamme e il fumo avevano già raggiunto la sua camera da letto.

Sul posto anche l'ambulanza del 118, che l'ha portata al pronto soccorso. I vigili del fuoco ci hanno messo ore a domare le fiamme.

Distrutto l'alloggio della donna, che in mattinata è stata dimessa.

Video del giorno

Il supercomputer più veloce del mondo di Meta-Facebook

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi