Contenuto riservato agli abbonati

Treviso, dal restauro del palazzo un incredibile tesoro di colori cinquecenteschi. È l’Urbs Picta che emerge

A San Nicolò riscoperti gli affreschi della dimora Bellausa, già Da Rio. L’impresa Rigo e Soprintendenza al lavoro per un intervento fedele

TREVISOFino a una ventina di giorni fa i segni si intravedevano appena, coperti da anni di smog, intemperie, umidità. Si poteva solo ipotizzare la bellezza degli affreschi seicenteschi che un tempo caratterizzavano Casa Bellausa, o Casa Dall’Oro Da Rio, o Osteria del Cappello. Tanti nomi quante storie si sono avvicendate all’interno del palazzo lungo via San Nicolò che a breve verrà svelato al pubblico e che intanto, dietro il velo bianco dei lavori in corso, nasconde un tesoro di incredibile valore.

Il

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Taranto, spara contro l'auto della polizia e ferisce due agenti: la raffica di colpi ripresa dalla telecamera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi