Camionista stroncato da un malore alla Cementi Rossi

Dramma a Pederobba, durante le operazioni di pesa dell’autoarticolato: la vittima è un autista di 52 anni

PEDEROBBA. Dramma alla Cementi Rossi di via San Giacomo a Pederobba, dove un camionista di 52 anni (Doriano Casonato, residente a Ormelle) è morto a causa di un infarto mentre stava effettuando le operazioni di pesa del mezzo prima di uscire in strada.

L’allarme è stato lanciato dal cementificio pochi minuti prima delle 14. Il personale del 118, una volta arrivato sul posto, ha tentato inutilmente con un lungo massaggio cardiaco, di strappare l’autista alla morte.

Sul posto, sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Montebelluna che, dopo aver identificato la vittima, hanno subito avvisato i familiari.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Portuale di Trieste manifestava contro il Green Pass, ora è intubato: "Ho i polmoni distrutti"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi