Treviso: negozio di bici distrutto dalle fiamme, è un incendio doloso

Atto intimidatorio, nella notte, in via Ronchese. I piromani hanno spaccato una vetrata e dato fuoco a liquido infiammabile. Danni ingenti

TREVISO.  E’ di natura dolosa l’incendio che stanotte ha parzialmente distrutto un negozio di biciclette, in via Ronchese a Treviso, tra un bar e un negozio etnico di alimentari.

Il fatto è successo poco prima di mezzanotte. Due giovani, con il volto coperto da un passamontagna, sono stati visti da un testimone scappare dopo che il negozio era stato dato alle fiamme. Amareggiato il proprietario, un ventenne di Istrana.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento immediatamente le fiamme. Del caso si stanno occupando gli agenti della questura. Danni ingenti per diverse migliaia di euro: distrutte una decina di biciclette e molto materiale di ricambio per la riparazione, oltre alla vetrata e all’impianto elettrico del negozio.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

L'arrivo di Del Vecchio ad Agordo tra gli applausi della sua gente

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi