Contenuto riservato agli abbonati

Violenza sessuale su una minorenne. Condannato a 2 anni e 8 mesi in tribunale a Treviso

Fece il “palo” mentre l’amico abusava sessualmente di una 13enne in macchina. Ora non potrà nemmeno avvicinarsi ai luoghi frequentati da bambini o ragazzini

TREVISODue anni e otto mesi di reclusione. È la condanna inflitta a un giovane albanese, accusato di violenza sessuale di gruppo. Il giovane, 26 anni (difeso dall’avvocato Fabio Crea), già coinvolto in altre vicende giudiziarie tra rapine e spaccio di droga, è stato interdetto dai pubblici uffici come scuole dove potrebbe avere contatti con minorenni. Il giudice Gianluigi Zulian ha disposto che la cifra precisa del risarcimento venga definita davanti al tribunale civile, riconoscendo alla parte offesa, una provvisionale di 7.000

Video del giorno

Battiato, un anno dopo: un ensemble di violini dal Veneto nella sua Milo

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi