Treviso, solo 3 lavoratori su 100 senza Green pass: convinti ventimila “ribelli”

Il controllo del Green pass in Electrolux

L’indagine Assindustria: adesione massiccia alla certificazione verde. Il presidente Leopoldo Destro: «Prova superata»

TREVISO. Il 14 ottobre, ultimo giorno prima dell’introduzione dell’obbligo, in provincia di Treviso erano 30 mila i lavoratori dipendenti ancora sprovvisti di Green pass, il 10%. Oggi, secondo un’indagine di Assindustria Venetocentro, sono scesi attorno al 3,7%, cioè poco più di 11 mila nella Marca: significa che quasi 20 mila addetti si sono messi in regola, con la vaccinazione o sottoponendosi regolarmente a tampone.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Il supercomputer più veloce del mondo di Meta-Facebook

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi