Contenuto riservato agli abbonati

Covid, a Treviso primi ricoverati tra i vaccinati

Calo dell’efficacia dopo sei mesi. Due nuove vittime del Covid, compreso un ultra ottantenne con ciclo completo Pfizer

TREVISO. Sale lievemente il tasso dei contagiati e s’iniziano a vedere i primi casi di ricoverati per Covid tra i vaccinati in provincia di Treviso. Guardando ai 37 pazienti infettati e accolti negli ospedali della Marca, tre risultano vaccinati e hanno dai 75 anni in su, i restanti, cioè più del 90% del totale dei ricoverati, non hanno invece effettuato l’inoculazione e l’età della malattia grave si abbassa per loro attorno ai 50 anni.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, identikit di Omicron: la variante sudafricana con 32 mutazioni

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi