Contenuto riservato agli abbonati

Lutto a Treviso, si è spento Giorgio Vidotti: gentiluomo ed ex assessore

Agronomo, ex dirigente del consorzio, fu per vent’anni presidente dell’Ordine. «Uomo d’altri tempi, sempre disponibile e gentile con tutti»

TREVISO. È spirato l’altra notte al San Camillo, dov’era stato portato dalla vicina casa Albergo dell’Israa dove risiedeva da anni.

Aveva 86 anni, Giorgio Vidotti, ex assessore a Ca’ Sugana nella giunta Gagliardi che precedette il commissariamento, nei primi anni Novanta.

Veneziano di origine – il papà aveva una nota tipografia – seguì ben presto la vocazione degli studi di Agraria laureandosi a Padova.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Bengala Fire, l'appello al voto di Cornuda: "Facciamoli splendere fino alla vittoria"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi