Contenuto riservato agli abbonati

Addio a Michela, operaia e commessa, morta a 49 anni

Se l’è portata via un tumore. Michela nella sua vita aveva svolto diversi lavori: aveva lavorato anche come operaia in un’occhialeria di Vazzola e pure come commessa in una gelateria.

SANTA LUCIA. È mancata ieri mattina, in ospedale a Vittorio Veneto, Michela Tomasella di 49 anni. Originaria di una famiglia molto numerosa di Visnà di Vazzola, era la settima di otto figli, nati da papà Italo e da mamma Maria Teresa.

Michela nella sua vita aveva svolto diversi lavori: aveva lavorato anche come operaia in un’occhialeria di Vazzola e pure come commessa in una gelateria.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Bengala Fire, l'appello al voto di Cornuda: "Facciamoli splendere fino alla vittoria"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi