Conegliano, la Lancia Fulvia “star del web” rimossa da via Zamboni dopo 40 anni

Stamattina, mercoledì 20, un carro attrezzi ha portato via l’auto storica che il proprietario aveva lasciato nello stesso stallo di sosta per quattro decenni. Destinazione Padova, e poi Vicenza

CONEGLIANO. Qualcuno ci si era davvero affezionato, a quella vecchia Lancia Fulvia acquistata negli anni Settanta dai coniugi Angelo Fregolent e Bertilla Modolo, e lasciata in sosta in via Zamboni per oltre 40 anni. Per cui, stamattina, ha fatto un certo effetto vederla portar via dal carro attrezzi.

Qualcuno in città avrebbe voluto rottamarla, tanto da scrivere lettere anonime di insulti ai due pensionati, che si sono rivolti anche alla polizia locale.

Il destino della vecchia Fulvia, diventata nelle settimane scorse una star del web, tanto da richiamare inviati e cronisti da tutta Italia, sarà però più glorioso. Grazie all’intervento di alcuni appassionati, nei prossimi giorni la vettura sarà esposta in un Salone di auto e moto d’epoca a Padova, poi sarà trasferita a Vicenza, per un restauro come si deve. Infine tornerà in città, dove sarà accolta dal giardino dell’istituto scolastico Cerletti, come un cimelio, a poche decine di metri dove ha “vissuto” i suoi ultimi 40 anni.   

Video del giorno

Il supercomputer più veloce del mondo di Meta-Facebook

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi