Contenuto riservato agli abbonati

Morta dopo il vaccino a Maser, indagato il medico di base: ora si attende l’autopsia

Nadia Positello

La Procura di Treviso aveva aperto un’inchiesta dopo la morte di Nadia Positello, la donna di 49 anni che si è spenta martedì

MASER. La Procura di Treviso che aveva aperto un’inchiesta ora ha indagato il medico di base di Nadia Positello, la donna di 49 anni che si è spenta martedì mattina mentre il marito, Denis Pollloni, la stava portando di corsa al pronto soccorso dell'ospedale di Montebelluna. «Prima vogliamo sapere dall'autopsia cosa ha provocato la morte di mia moglie, poi decideremo come procedere», aveva detto il marito dando mandato a un avvocato di seguire la questione.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, identikit di Omicron: la variante sudafricana con 32 mutazioni

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi