Fabio Chies resta sindaco a Conegliano con i voti del Pd

Vince nettamente il confronto al ballottaggio con Garbellotto, tutto interno al centrodestra. Lo sconfitto, appoggiato dal governatore Zaia, si complimenta a risultato ormai consolidato

CONEGLIANO. Fabio Chies è il sindaco di Conegliano. Ha sconfitto la “corazzata Garbellotto” che si presentava a capo di una coalizione formata da Lega, Fratelli d’Italia e Libertà civica e popolare Conegliano al centro.

Con Chies Forza Italia, Forza Conegliano e Avanti tutta, ma soprattutto l’elettorato Pd che era rimasto escluso dal ballottaggio.

Chies neosindaco di Conegliano: "Abbiamo rovesciato il pronostico"

Sono 28.266 gli elettori coneglianesi chiamati alle urne. Al primo turno di due settimane fa andarono a votare in 15.211, poco più della metà degli aventi diritto (53,81%).

Per il ballottaggio hanno votato in 12.105 su 27.293 aventi diritto, pari al 44,35 per cento.

La vittoria di Chies è apparsa chiara sin dalle prime battute, con un vantaggio che, sezione dopo sezione, si è assestato sul 10%. Al punto che già alle 16. 15 Piero Barbellotto ha fatto i complimenti a Chies per l’elezione.

 Il voto di Conegliano ha anche un interessante risvolto per la politica regionale, visto che con Garbellotto e la Lega c’è ovviamente Zaia mentre con Chies si è schierato il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. La sconfitta dell’esponente “zaiano” può far riflettere sulla tendenza dell’elettorato coneglianese in vista delle prossime regionali.

La grande festa al quartier generale di Chies nuovo sindaco di Conegliano

Nato a Vittorio Veneto il 6 luglio 1973, residente a Ogliano, frazione collinare di Conegliano, ingegnere civile libero professionista con studio in centro città, Fabio Chies è al suo secondo mandato da sindaco.

A novembre 2020 il primo mandato si era concluso anticipatamente per le dimissioni dal consiglio comunale di alcuni esponenti forzisti e dei Popolari, più le minoranze in blocco.

La città è quindi commissariata da quasi un anno, a guidare l’amministrazione il commissario prefettizio Antonello Roccoberton.

Da sempre esponente di Forza Italia, di cui attualmente è segretario provinciale, Fabio Chies è stato in passato anche assessore, dal 2002 al 2007, e presidente del consiglio comunale dal 2012 al 2016.

Hip hip hurra! Il brindisi della vittoria di Chies a Conegliano

In questa tornata elettorale era sostenuto da tre liste: Forza Italia, Forza Conegliano e Avanti Tutta Chies sindaco. Nei giorni scorsi, pur senza apparentamento formale, ha stretto un’intesa col Pd (“Patto per Conegliano”).

Questa invece la composizione del Consiglio comunale:

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Portuale di Trieste manifestava contro il Green Pass, ora è intubato: "Ho i polmoni distrutti"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi