Sportsystem in salute c’è il rimbalzo e si punta sulla scarpa sostenibile

MONTEBELLUNA

Gode di buona salute il distretto dello Sportsystem. I dati del primo semestre 2021 dell'Osservatorio economico Spostsystem, elaborati da Banca Intesa in collaborazione con la Camera di Commercio, mostrano un buon rimbalzo delle esportazioni sullo stesso periodo del 2020: le calzature hanno segnato +22% e gli articoli sportivi +20%, mentre il comparto delle biciclette con un +84,6% si è dimostrato più dinamico. Proprio l’indotto delle biciclette e degli accessori ha trainato le esportazioni del distretto di Montebelluna che nel primo semestre del 2021 ha toccato un livello di esportazioni di 710 milioni di euro, in aumento dello 0,7% sul primo semestre 2019: le biciclette hanno raggiunto circa 96 milioni di euro (+78% sul 2019), avvicinandosi ai 106 milioni di euro esportati dagli articoli sportivi (-10% sul 2019).


Le calzature sportive con 508 milioni di euro sono quelle con maggiore penetrazione sui mercati esteri: nel primo semestre 2021, grazie alla forte crescita in Polonia, Stati Uniti, Russia e Serbia, sono riuscite a bilanciare il calo di vendite in Regno Unito, Spagna e Francia, contenendo la diminuzione rispetto al 2019 al -4,7%. «Merito di sapersi evolvere continuamente»: ha sottolineato il presidente della Camera di Commercio Mario Pozza. Tanto che ora, come è stato illustrato nella tavola rotonda a cui hanno partecipato anche Alberto Zanatta (Tecnica), Diego Bolzonello (Scarpa), Pierangelo Bressan (Garmont international), Oscar Bernardi (Confartigianato), si sta puntando sulla sostenibilità di calzature e articoli sportivi. —

e. f.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, identikit di Omicron: la variante sudafricana con 32 mutazioni

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi