A Vittorio Veneto il muro di Inoxveneta diventa “tela” per la street art

L’azienda di San Giacomo di Veglia ha “prestato” 220 metri quadrati ai giovani: esplosione di creatività

VITTORIO VENETO. Il muro di un’azienda dedicato alla Street Art, dando ai giovani del territorio la possibilità di esprimere i propri talenti. Accade alla Inoxveneta di San Giacomo di Veglia, grazie a una iniziativa in collaborazione con Progetto Giovani di Vittorio Veneto. Sabato 16 ottobre c’è stata la consegna ufficiale dell’opera. Una ventina i giovani aspiranti artisti, tra i 15 e i 29 anni, che hanno partecipato al Laboratorio di Street Art al Centro Giovani Criciuma di Vittorio Veneto, nell’ambito del progetto “Creo, intraprendo, aiuto: ci sono”.

L’esigenza di fare qualcosa per i giovani, nata da Alfonso Kratter, amministratore di Inoxveneta SpA, ha portato anche a riqualificare un muro di 110 metri (220 metri quadri) e ha coinvolto i giovani dei 28 comuni del distretto di Pieve di Soligo dell’Ulss 2 Marca Trevigiana. Per loro la possibilità di esprimersi attraverso l’arte di strada. Quattro gli incontri pratici (dal 25 settembre) durante i quali i giovani artisti hanno ridato vita nuova al muro dell’Inoxveneta “a colpi” di pittura acrilica con rulli e pennelli, sotto la guida di Mike 128 (Michele Peruch), street artist vittoriese, formatore ed esperto della materia.

Nel muro hanno trovato casa le quattro stagioni di un bosco (realizzato con pittura e spray) nel quale sono state inserite delle figure di bambini (realizzate con stencil). Un’opera dal grande impatto visivo, ma anche emotivo.

«Circa un anno fa ho pensato che mi sarebbe piaciuto fare qualcosa con i giovani – commenta Alfonso Kratter, –Da qui l’idea di “donare” il muro attorno allo stabilimento, per farne un foglio bianco sul quale gli aspiranti artisti potessero esprimere le loro emozioni, il loro sentire e il loro sguardo verso il futuro. E il tema grafico scelto da loro e dai loro tutor mi ha colpito e coinvolto emotivamente. Fare tutto ciò in una zona industriale credo sia ancora più stimolante ed educativo».

L'assessore Antonella Caldart e Alfonso Kratter, amministratore di Inoxveneta SpA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Portuale di Trieste manifestava contro il Green Pass, ora è intubato: "Ho i polmoni distrutti"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi