Conegliano, 94enne aggredita e “sequestrata” in casa da un ladro

Nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 11 ottobre, uno sbandato si è introdotto nella casa della pensionata, in centro città. La porta era stata lasciata aperta 

CONEGLIANO. Attimi di terrore nel primo pomeriggio di oggi, 11 ottobre, in centro città. Erano da poco passate le 14 quando un ladro a volto scoperto è entrato nell’abitazione di una pensionata, classe 1927, che inavvertitamente aveva lasciato aperta la porta.

Il ladro ha aggredito l’anziana strappandole la collana, la donna è caduta a terra. Poi ha chiuso la sua vittima in cucina, a chiave, ed è fuggito dalla porzione di bifamiliare. L’anziana non ha riportato ferite e le sue urla hanno richiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Conegliano.  

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Calabria, il video del salvataggio di 339 migranti a bordo di un peschereccio

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi