Contenuto riservato agli abbonati

Susegana, accordo tra sindaca e principessa: ok all’esproprio delle vigne nobiliari per la nuova ciclabile

La sindaca Vincenza Scarpa e la principessa Isabella Collalto De Croÿ

La famiglia nobiliare riceverà 193mila euro dal Comune per la cessione dei vigneti di Prosecco per la realizzazione dell’opera. Comune e proprietari valorizzeranno la dimora di San Salvatore nel contesto delle colline Unesco

SUSEGANA. Il castello di San Salvatore al centro delle colline Unesco e della ripartenza di Susegana. Trovato l'accordo per l'esproprio dei terreni accanto alle vigne “nobiliari”, ai piedi del castello, per realizzare il percorso la pista ciclabile lungo la provinciale Barca.

Il Comune di Susegana avvierà anche progetti culturali da attuare in collaborazione con la famiglia dei conti. La sindaca Vincenza Scarpa martedì 5 ottobre ha incontrato la principessa Isabella Collalto De Croÿ, nella sede delle cantine Collalto.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, identikit di Omicron: la variante sudafricana con 32 mutazioni

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi