Contenuto riservato agli abbonati

San Polo di Piave, vandali a scuola: 20 mila euro di danni

Prese di mira in particolare la palestra e la pista: scardinate tre porte, danneggiati i bagni, segni di pneumatico sul tartan

SAN POLO DI PIAVE. Sono stati probabilmente dei ragazzini a causare qualcosa come ventimila euro di danni alle scuole medie “Gritti”, alla pista polivalente e agli spogliatoi attigui. È questo il bilancio di un pomeriggio di vandalismi, quello andato in scena domenica scorsa, su cui stanno indagando i carabinieri di San Polo con il supporto della polizia locale.

Dei danni l’amministrazione comunale e i carabinieri si sono accorti solo verso le 19 di domenica, quando il sindaco Nicola Fantuzzi è stato accompagnato sul posto dagli uomini dell’Arma.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Bengala Fire, l'appello al voto di Cornuda: "Facciamoli splendere fino alla vittoria"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi